Agenda Mensile

Settembre 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

 

Partners

14.000 € a fondo perduto alle aziende per ogni disoccupato siciliano che assumeranno, grazie all'avviso 21/2018 del F.S.E.

Sulla gazzetta ufficiale Regione Siciliana del 18/05/2018 è stata pubblicata un'altra importante misura per favorire l'occupazione in Sicilia. La misura in oggetto,  promossa dal Dipartimento Lavoro della Regione Siciliana, è l'avviso 21/2018 del F.S.E. con il quale si intende agevolare l’inserimento o il reinserimento lavorativo dei disoccupati di lunga durata attraverso erogazioni di contributi diretti in favore delle imprese che assumono soggetti che cercano un’occupazione da almeno 12 mesi e soggetti in condizione di disabilità .
 
Il contributo del bonus per l’assunzione ha un valore finanziario massimo di 8.000,00 annui, riparametrato e applicato su base mensile, per ogni lavoratore assunto a tempo indeterminato. II bonus è erogato per un periodo di 24 mesi a partire dalla data di assunzione nel limite massimo di 14.000,00 nei due anni, così articolato: 6.000,00 euro per i primi 12 mesi ed 8.000,00 euro dal 13esimo mese al 24esimo mese.
 
Il bonus sarà riconosciuto alle aziende richiedenti che procederanno alle assunzioni dei destinatari nel periodo compreso tra il 01/06/2017 e il 30/06/2019. Il contributo verrà riconosciuto per le assunzioni operate sul territorio regionale e potrà coprire fino al 50% del complesso dei costi (75% per i soggetti disabili ) e dovrà essere restituito in caso di cessazione del rapporto di lavoro entro i successivi 24 mesi.

Possono essere beneficiari del bonus le imprese (o datori di lavoro):

  • con sede legale e/o almeno un’unità operativa presso qualsiasi comune della Regione Sicilia.
  • compatibili con la normativa sugli aiuti di Stato in regime “ de minimis"
  • che non si trovano in stato di fallimento, liquidazione coatta, liquidazione volontaria, concordato preventivo n
  • in regola con gli adempimenti contributivi INPS e INAIL e con le contribuzioni agli Enti Paritetici
  • in regola con la normativa in materia di sicurezza del lavoro;
  • in regola con le assunzioni previste dalla Legge 68/99 sul collocamento mirato ai disabili;
  • che non hanno avuto procedure di licenziamento collettivo nei dodici mesi precedenti la data dell'assunzione ai fini dell’incentivo

Sono invece destinatari dell'agevolazione i soggetti che possiedono al momento della sottoscrizione del contratto di lavoro tutti i seguenti requisiti:

  • essere residenti o domiciliati in Sicilia da almeno sei mesi; sono ammessi anche i lavoratori immigrati in possesso di regolare permesso di soggiorno;
  • avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni compiuti;
  • essere in cerca di lavoro da più di 12 mesi (da più di 6 mesi se giovani da 18 a 24 anni);
  • essere iscritti in uno dei Centri per l’Impiego della Regione.

La misura è “a sportello” , prevede una dotazione finanziaria di 15 milioni di euro . Sarà possibile presentare la richiesta del Bonus per l'assunzione via PEC dal 19/05/2018
(giorno successivo alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana) e fino alle ore 12:00 del 31 dicembre 2018, fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Il link al sito della Regione dove scaricare i documenti relativi 

 

Fonte : IncentiviSicilia.it

 

 

Ultime dal Confidi

Confidi Newsletter





Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di terze parti per migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la nostra privacy policy.

Acconsento utilizzo dei cookies.