INPS: precisazioni sul Reddito di Cittadinanza

L’INPS ha diffuso, in data 25 febbraio 2019, un comunicato stampa con il quale precisa che sono state già realizzate le procedure informatiche che consentiranno la ricezione delle domande del Reddito di Cittadinanza dal 6 marzo 2019 e che l’Istituto sarà in grado di trasmettere a Poste il flusso degli ordinativi di accreditamento sulle carte Rdc già dal 15 aprile 2019.
 
L’INPS smentisce, quindi, che vi sia alcun ritardo nella predisposizione delle procedure, che si stanno ultimando in anticipo rispetto ai tempi programmati.
 
Valid XHTML & CSS | Template Design CSlab 012 | Copyright © 2012 by Rete Fidi Sicilia
REPLACE-WITH-FACEBOOK WIDGET-CODE-HERE

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di terze parti per migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la nostra privacy policy.

Acconsento utilizzo dei cookies.